vino cantine aperteIl 27 e il 28 maggio, in occasione dell’annuale manifestazione “Cantine Aperte 2017”, promossa dal Movimento del Turismo del Vino, l’Associazione Dimore Storiche Italiane sarà rappresentata da circa 30 aziende vitivinicole presenti in diverse regioni d’Italia. Castelli, cascine, ville e masserie storiche faranno da cornice in questi luoghi all’esperienza della scoperta di una produzione vitivinicola di grande tradizione e qualità.

“La produzione vitivinicola e olearia – ha commentato il Presidente dell’Associazione Dimore Storiche Italiane, Gaddo della Gherardesca – è strettamente collegata ad una crescita del turismo sostenibile e costituisce l’anello di congiunzione fra le eccellenze artistiche ed enogastronomiche del territorio”.

In particolare aderiranno alla manifestazione le seguenti aziende agricole:

BARONE RICASOLI – Castello di Brolio – Gaiole in Chianti (SI); BANFI SRL – Loc.Montalcino (SI); CASTELLO DI VERRAZZANO – Loc.Verrazzano – Greve in Chianti (FI) – Regione Toscana; MARCHESI MAZZEI – CASTELLO DI FONTERUTOLI – Loc. Castellina in Chianti (SI); DEGLI AZZONI AVOGADRO CARRADORI – Loc. La Rotta – Pontedera (PI); CASTELLO VICCHIOMAGGIO – Loc. Greve in Chianti – (FI); VILLA CALCINAIA – Loc. Greve in Chianti – (FI); CONTUCCI – Loc. Montepulciano – (SI);
BADIA A COLTIBUONO – Gaiole in Chianti (SI); FATTORIA DEI BARBI – Loc.Podernovi-Montalcino (SI); TENUTA LA MARCHESA – Loc.Novi Ligure (AL);
VICARA – Loc.Rosignano Monferrato (AL); ROCCA RONDINARIA – Loc.Rocca Grimalda (AL); PODERE AI VALLONI – Loc. Boca (NO); CONTE EMO CAPODILISTA – Loc.Selvazzano Dentro (PD); CASTELLO DI RONCADE – Loc.Roncade (TV); MASSIMAGO – Loc.Mezzane di Sotto (VR); CASTELLO DI BORNATO – Loc.Bornato (BS); PODERE CASTEL MERLO-LA ROCCHETTA- Loc.Villongo (BG); MEDOLAGO ALBANI – Loc.Trescore B. (BG); PRINCIPI DI PORCIA E BRUGNERA S.S. – Loc.Azzano Decimo (PN); TENUTA DI PIETRA PORZIA – Loc.Frascati (RM); CASTEL DI SALVE – Loc.Depressa di Tricase (LE); NESCI di F.S. Nesci – Loc.Palizzi (RC); BAGLIO DI PIANETTO – S.Cristina di Gela (PA).

Rispondi