“Due linee speciali con capolinea al Lingotto per spostarsi in modo semplice e sostenibile tra le principali fiere e musei nei giorni in cui Torino sarà capitale dell’arte: questo è il Free ART Shuttle, la navetta gratuita messa a disposizione dalla Regione Piemonte, in collaborazione con GTT, che sarà attiva da venerdì 3 a domenica 5 novembre per permettere ai visitatori di scoprire tutte le esposizioni e le sedi dedicate alla contemporaneità”. Lo comunica l’Assessorato Cultura e Turismo della Regione Piemonte. “Questa iniziativa conferma ancora una volta il nostro impegno per la valorizzazione e la promozione del ricco sistema regionale delle arti contemporanee, anche come elemento attrattivo per il turismo – commenta Antonella Parigi, assessore alla cultura e al turismo della Regione Piemonte -. La navetta che abbiamo predisposto insieme a GTT permetterà una fruizione migliore e sostenibile delle numerose fiere e musei attivi nel week-end di inizio novembre, fornendo un ulteriore servizio per i tanti visitatori e appassionati che saranno a Torino in quei giorni”.

“Per il Free ART Shuttle, presentato questa mattina nell’ambito della conferenza stampa di Torino+Piemonte ContemporaryArt, saranno utilizzati autobus GTT del servizio urbano: sarà attivo dal 3 al 5 novembre, dalle ore 11 alle ore 18, con partenze ogni 30 minuti dalla fermata Lingotto Expo, all’altezza di Lingotto Fiere, e passaggi nelle fermate GTT più vicine non solo alle fiere di arte contemporanea (Artissima, The Others, Paratissima, Flashback, FLAT e altre) ma anche ai musei”.

Questi i luoghi d’interesse toccati dalle due linee:
– Percorso 1: Artissima, Operae, PAV Parco Arte Vivente, Flashback, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Fondazione Merz, OGR Officine Grandi Riparazioni, GAM.

– Percorso 2: Artissima, Operae, Palazzo Madama, FLAT Fiera Libro Arte Torino, Camera, Paratissima, The Others, MEF Museo Ettore Fico.

Rispondi