Paesaggio ilaria borletti buitoni“Tutto quello detto ieri nelle cinque sessioni entrerà nella Carta per il paesaggio. L’impegno del Mibact e mio è di dare seguito a quello che abbiamo sentito”. Lo ha detto la sottosegretaria ai Beni culturali, Ilaria Borletti Buitoni, nel suo intervento alla giornata conclusiva degli Stati generali del paesaggio. “L’emergenza è tale che solo un’inversione di rotta potrà permettere di salvare quello che è rimasto da salvare. Esiste un fondamentale diritto al paesaggio, l’impegno di occuparsi di questo diritto sarebbe anche un modo per accorciare la distanza tra la politica e i cittadini”. La cultura del paesaggio può in questo momento storico, “con venti di disgregazione e di odio che rompono il senso di comunità”, essere un elemento di aggregazione, ha concluso la sottosegretaria.

Rispondi