Colosseo di roma museiCon oltre 20 mila visitatori è sempre il Colosseo, seguito da Pompei e dalla Reggia di Caserta, a guidare la classifica dei luoghi più visitati nella prima domenica del mese di novembre. Prosegue, infatti, il successo della #domenicalmuseo, la promozione introdotta nel luglio del 2014 dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese. Anche in questa edizione di novembre, sin dalle prime ore del mattino, è stata registrata una grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione. Rispetto all’elenco diffuso dal Ministero, sono stati più di 137mila i visitatori totali nei 33 musei segnalati.

ECCO I DATI DEFINITIVI DEI VISITATORI NEI PRINCIPALI LUOGHI DELLA CULTURA STATALI:

– 20.533 Parco archeologico del Colosseo,
– 16.662 Pompei,
– 12.300 Reggia di Caserta,
– 6.514 Galleria degli Uffizi,
– 6.193 Museo archeologico nazionale di Napoli,
– 5.357 Museo Nazionale Romano,
– 5.333 Castel Sant’Angelo
– 5.267 Galleria dell’Accademia di Firenze,
– 4.830 Palazzo Pitti,
– 4.320 Gallerie nazionali di arte antica di Roma,
– 4.206 Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma,
– 4.028 Giardino di Boboli,
– 4.008 Pinacoteca di Brera,
– 3.981 Musei reali di Torino,
– 3.055 Gallerie dell’Accademia di Venezia,
– 2.849 Parco archeologico di Ercolano,
– 2.690 Parco archeologico di Paestum,
– 2.611 Villa D’Este,
– 2.530 Museo di Capodimonte (e 4.165 nel Real Bosco),
– 2.062 Palazzo Ducale di Mantova,
– 1.981 Parco archeologico dei Campi Flegrei,
– 1.939 Galleria Borghese,
– 1.885 Museo archeologico nazionale di Taranto,
– 1.763 Castello di Miramare di Trieste,
– 1.679 Museo del Bargello,
– 1.606 Cappelle Medicee,
– 1.402 Parco archeologico di Ostia antica,
– 1.257 Museo nazionale etrusco di Villa Giulia,
– 1.122 Terme di Caracalla,
– 1.110 Galleria nazionale delle Marche,
– 1.009 Complesso Monumentale della Pilotta di Parma,
– 651 galleria nazionale dell’Umbria,
– 379 Museo archeologico nazionale di Venezia.

Rispondi