“Veneto Cantiere Cultura. Il POR FESR 2014-2020 del Veneto a favore delle imprese culturali. Un’opportunità di sviluppo economico per il territorio” è il titolo dell’incontro pubblico promosso dalla Regione Veneto con gli operatori della cultura e dello spettacolo del Veneto, che si terrà a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (Pd) mercoledì 22 novembre alle 9.30. “Scopo dell’incontro – spiega l’assessore regionale Cristiano Corazzari, promotore dell’iniziativa – è approfondire il ruolo dell’impresa culturale nel contesto economico produttivo del Veneto, ma soprattutto far conoscere le iniziative promosse dalla Regione a favore dell’impresa creativa e dello spettacolo nell’ambito del POR FESR 2014-2020”.

Dopo i saluti dello stesso Corazzari, di Enrico Alfonso Michele Zin, sindaco di Piazzola sul Brenta, di Franco Oss Noser, Presidente dell’Unione Interregionale Triveneta AGIS, interverranno Santo Romano, Direttore Area Capitale Umano, Cultura e Programmazione Comunitaria della Regione, Fabrizio Panozzo, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e Paolo Gubitta dell’Università di Padova. Successivamente, con il coordinamento di Antonio Maconi, verranno messe a confronto le esperienze illustrate da Solimano Pontarollo (Casa Shakespeare), Filippo Tognazzo (Zelda compagnia teatrale professionale), Alessandra Previtali (Venice Heritage Tower), Demetrio Chiappa (Doc Live), Loris Contarini (Top Teatri Off Padova) e Lucio Scarpa (Kublai Film). Nel pomeriggio saranno presentati il bando POR FESR 2014 – 2020 “Interventi a favore della nascita di nuove imprese culturali, creative e dello spettacolo” e il 13° Rapporto Annuale Federculture “Impresa Cultura. Gestione, innovazione, sostenibilità”, a cura di Claudio Bocci, direttore di Federculture.

Articoli correlati:

Governo, Bocci: Serve un Cipe della Cultura. È il momento di investire nell’economia della conoscenza

Federculture 2017, in ripresa investimenti pubblici e privati in cultura

One Comment

  1. Pingback: La Rassegna Stampa di Culturit 20/11/2017 - Culturit

Rispondi