“Bene l’ordinanza emanata dal tribunale di Firenze che vieta la riproduzione a fini commerciali dell’immagine del David di Michelangelo senza le dovute autorizzazioni”. Così il ministro dei beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini che sottolinea come “nonostante il Codice dei Beni culturali sia molto chiaro sul punto vi sono ancora molti casi di bagarinaggio online e di uso improprio delle immagini del patrimonio culturale italiano. Questa ordinanza  – sottolinea il Ministro – rappresenta un importante passo avanti per la tutela dei diritti dei consumatori e la salvaguardia dei capolavori d’arte custoditi nei musei italiani. Il ministero – conclude – continuerà a vigilare e a denunciare tutti i casi di violazione della legge”.

Rispondi