E’ aperta la call per la seconda edizione di The Young Talent Architecture Award (Ytaa), il premio dedicato ai laureati delle facoltà di Architettura, Urbanistica e Paesaggio, organizzato dalla Fundació Mies van der Rohe con il sostegno di Europa Creativa come estensione del premio europeo all’architettura contemporanea Mies van der Rohe Award. Le Università europee e quelle di due Paesi extraeuropei “ospiti” – quest’anno Cina e Corea del Sud – hanno tempo fino al 22 febbraio 2018 per presentare i progetti di laurea degli studenti realizzati tra l’1 agosto 2016 e il 31 dicembre 2017. Ogni scuola può presentare un numero di candidature proporzionale al numero dei propri iscritti; saranno selezionati 12 finalisti tra i quali si sceglieranno quattro vincitori (uno in più della prima edizione) che si aggiudicheranno un premio di cinquemila euro ciascuno, arredi Usm e un profilo su World Architects. La cerimonia di premiazione si terrà a settembre 2018 alla Biennale Architettura di Venezia: i progetti vincitori faranno parte di un’esposizione itinerante che partirà proprio dalla Mostra internazionale. Il premio ha cadenza biennale: alla prima edizione, nel 2016, parteciparono 211 progetti provenienti da più di 100 scuole di architettura.

Articoli correlati:

Maxxi, sabato la consegna dei premi “Architetto dell’anno 2017” e “Giovane Talento dell’Architettura italiana 2017”

Rispondi