Ammontano a oltre 14 milioni di euro i fondi stanziati dal “Progetto Bellezza” per 35 interventi in Toscana. La Commissione per la selezione degli interventi ha concluso le proprie attività nella riunione del 15 dicembre, selezionando nel complesso 273 progetti per un totale di 150 milioni di euro.

Tra gli interventi in Toscana, la Necropoli etrusca della Pedata (a cui andranno 5.350 euro), il Sito medievale di Poggio Castellaccio (30mila euro), il Sepolcreto Panciatichi di Reggello (58mila), la Porta S. Martino di Buggiano (63.400), l’Ex convento delle Clarisse di Grosseto (100mila), la Ferriera Papini a Maresca (110mila euro), la Torre di Pereta a Magliano in Toscana (170mila), Palazzo Rinuccini a Firenze (200mila), la Casa di Giotto e Castellotto a Vicchio (250mila), la Rocca Aldobrandesca a Sorano (600mila), la Fortezza Medicea del Girifalco a Cortona (1,6 mln) e l’Antico Borgo di Isola Santa a Careggine (circa due milioni di euro). (per approfondimenti: elenco dei progetti approvati).

Articoli correlati:

Progetto Bellezza, in Abruzzo 13 mln di euro per recuperare 16 comuni

“Progetto Bellezza”, approvati 273 interventi: 150 mln per valorizzare i piccoli gioielli italiani

“Governo-bellezza”, Borletti Buitoni (Mibact): oltre 7.500 luoghi interessati

Rispondi