spettacolo dal vivo concerto manovraAmmontano a oltre 13 milioni di euro i contributi per gli incentivi triennali destinati alle realtà culturali del territorio più strutturate e rilevanti. I fondi sono stati assegnati dalla Regione Friuli Venezia Giulia a mediateche, enti di cultura cinematografica, teatri e accademie teatrali, festival multidisciplinari, rassegne e concorsi di spettacoli dal vivo, nonché agli organizzatori di stagioni musicali o attività concertistiche. I soggetti beneficiari potranno usufruire subito del contributo; la norma regionale del settore garantisce infatti ai richiedenti la totalità del finanziamento in forma anticipata, con l’obiettivo di sostenere eventi di qualità, all’interno di una produzione culturale capace di attrarre pubblico e di creare indotto economico per il territorio.

Ai gestori delle mediateche sono stati destinati complessivamente 270 mila euro, mentre gli Enti di cultura cinematografica hanno ricevuto in totale 690 mila euro. Per quanto riguarda i teatri con obbligo di cofinanziamento ministeriale, le risorse assegnate ammontano a 4 milioni 550 mila euro, mentre per i teatri di produzione e ospitalità e alle accademie di formazione teatrale, il totale del finanziamento stanziato è di 5 milioni e 100 mila euro. Infine ai soggetti beneficiari per la sezione dedicata alla realizzazione di festival, festival multidisciplinari, rassegne e concorsi di spettacoli dal vivo, nonché stagioni musicali o attività concertistiche, la Regione ha assegnato 2 milioni 619 mila euro.

L’elenco dei beneficiari e la relativa ripartizione delle risorse può essere consultata nella pagina web della Regione all’indirizzo:
http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/cultura-sport/attivita-culturali/news/news_0064.html

Rispondi