Sarà Cecilia Gasdia il nuovo Sovrintendente della Fondazione lirico-sinfonica “Arena di Verona”. È quanto stabilito dal decreto del ministro Franceschini adottato a seguito della proposta del Consiglio di Indirizzo della Fondazione, comunicata nella seduta di insediamento dell’8 gennaio scorso.

Lo Statuto della Fondazione prevede, infatti, che il nominativo del sovrintendente debba essere proposto dal Consiglio di indirizzo “all’autorità statale competente in materia di spettacolo per la nomina” dello stesso, in attuazione delle previsioni del decreto legge 91/2013 in tema di disposizioni urgenti per la tutela, la valorizzazione e il rilancio dei beni e delle attività culturali e del turismo.
In base al decreto legislativo 367/1996, in tema di disposizioni degli enti che operano nel settore musicale in fondazioni di diritto privato, “il sovrintendente è scelto tra persone dotate di specifica e comprovata esperienza nel settore dell’organizzazione musicale e della gestione di enti consimili”.

Rispondi