“Grandissima soddisfazione, perché essere secondi dopo il Colosseo a Roma con più di ottomila visitatori è un successo enorme, che premia il lavoro fatto in questi mesi ed è sicuramente un segno di uno sviluppo futuro positivo”. Così la direttrice del Museo nazionale Romano, Daniela Porro, commenta con AgCult i dati definitivi delle affluenze di ieri nei principali musei italiani in occasione della domenica gratuita voluta nel 2014 dal ministero dei Beni culturali. Dati che vedono il Museo nazionale Romano al secondo posto in Italia con oltre 8.400 ingressi, dietro solo all’inarrivabile Colosseo (24mila accessi). Il successo di ieri del Museo (che si sviluppa su quattro sedi distinte: Terme di Diocleziano, Palazzo Massimo, Palazzo Altemps e Crypta Balbi), “è stato complessivo”, ha sottolineato la Porro, con la mostra “Citazioni pratiche. Fornasetti a Palazzo Altemps” che ha attirato da sola oltre duemila visitatori.

Numeri eccellenti che confermano il trend di crescita osservato negli ultimi mesi: rispetto alla prima domenica di gennaio, infatti, c’è stato un aumento di duemila visitatori, quasi tremila in più rispetto a dicembre. “Un grande successo che dedico a tutti quanti hanno lavorato con noi, come Electa Mondadori che si occupa della valorizzazione e che ha programmato con noi una serie di iniziative di grande qualità”, ha aggiunto la direttrice. E il successo delle domeniche gratuite, ha evidenziato, “si riscontra nel tempo anche in tutte le giornate di apertura del museo”.

Ma il lavoro di promozione del Museo nazionale Romano non si esaurisce qui. “Stiamo lavorando anche sulla comunicazione – ha sottolineato la Porro – e penso che sia stato di grande aiuto anche quello che stiamo facendo con Grandi Stazioni retail, cioè la comunicazione alla stazione Termini, così come le tante iniziative per le famiglie e i bambini. Siamo inoltre molto presenti sui social e stiamo facendo diverse iniziative per il pubblico”.

Articoli correlati:

Sistema museale nazionale, Lampis: musei hanno bisogno di connettersi

Musei, Mibact: ancora un successo la domenica gratuita, spiccano Colosseo e Museo Nazionale Romano

Rispondi