Galleria_Estense_ModenaÈ Michelina Grillo il nuovo Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti delle Gallerie Estensi. L’incarico viene assunto in sostituzione di Giuseppe Spinelli con decorrenza dal 10 aprile e fino alla scadenza dell’organo.

Michelina Grillo sarà quindi a capo dell’organo di controllo della regolarità amministrativo-contabile delle Gallerie. Nello svolgere le sue funzioni, il Presidente ha il compito di trasmettere i verbali delle sedute del Consiglio al Direttore delle Gallerie Estensi, all’Amministrazione vigilante delle stesse e al Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato – Ispettorato Generale di Finanza. Allo stesso Dipartimento, il Presidente trasmette anche i documenti contabili e fornisce ogni informazione richiesta.

COLLEGIO DEI REVISORI: FUNZIONI E COMPOSIZIONE

Il Collegio dei revisori dei conti è uno dei quattro organi della struttura organizzativa delle Gallerie Estensi. Organo di vertice è il Direttore, Martina Bagnoli, nominato in seguito all’esito della procedura di selezione dei 20 direttori dei musei autonomi prevista dalla riforma Franceschini . Altri organi collegiali sono il Consiglio di amministrazione e il Comitato scientifico. L’organizzazione delle Gallerie Estensi era stata fissata con decreto del ministro Franceschini di approvazione dello statuto dell’istituzione, quale museo autonomo.

Il Collegio dei Revisori, nello specifico, svolge attività di controllo della regolarità amministrativo-contabile. Esso è composto da tre componenti effettivi. Tra questi figura il Presidente che svolge tali funzioni in qualità di funzionario del Ministero dell’economia e delle finanze. I componenti vengono scelti tra soggetti iscritti al Registro dei Revisori Contabili e nominati per una durata massima di tre anni, rinnovabile una sola volta. I membri nominati in sostituzione di altri restano in carica, invece, fino alla naturale scadenza dell’organo.

Ai componenti del Collegio dei Revisori spetta un compenso che verrà determinato con decreto del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo di concerto con il Ministro dell’economia e delle Finanza. I componenti non possono assumere incarichi professionali in progetti o iniziative il cui finanziamento, anche parziale, è a carico delle Gallerie.

Approfondimenti:

Decreto di nomina del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti delle Gallerie Estensi

Statuto delle Gallerie Estensi

Rispondi