La VII Commissione Cultura si è riunita in sede consultiva, per il parere alla VIII Commissione Ambiente, ha concluso l’esame del DL 8/2017: Nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017 (C. 4286 Governo – rel. Manzi – PD) esprimendo un parere favorevole con condizioni e osservazioni; per il parere alle Commissioni riunite I Affari costituzionali e II Giustizia, ha concluso l’esame del DL 14/2017: Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città (C. 4310 Governo – rel. D’Ottavio – PD) esprimendo un parere favorevole con osservazioni; per il parere alla III Commissione Affari esteri, ha concluso l’esame della Ratifica ed esecuzione dei seguenti accordi: a) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica ceca sulla cooperazione in materia di cultura, istruzione, scienza e tecnologia, fatto a Praga l’8 febbraio 2011; b) Accordo di cooperazione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo degli Emirati Arabi Uniti, nell’ambito della cultura, arte e patrimonio, fatto a Dubai il 20 novembre 2012; c) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Malta in materia di cooperazione culturale e di istruzione, fatto a Roma il 19 dicembre 2007; d) Accordo di cooperazione scientifica e tecnologica tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Montenegro, fatto a Podgorica il 26 settembre 2013; e) Accordo di cooperazione culturale, scientifica e tecnica tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica del Senegal, fatto a Roma il 17 febbraio 2015; f) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica slovacca sulla cooperazione in materia di cultura, istruzione, scienza e tecnologia, fatto a Bratislava il 3 luglio 2015; g) Accordo di collaborazione nei settori della cultura e dell’istruzione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Slovenia, fatto a Roma l’8 marzo 2000 (C. 3980 Governo – rel. Malisani – PD), esprimendo un parere favorevole.

In sede di atti del Governo, ha ini9ziato l’esame dello Schema di decreto ministeriale concernente il riparto dello stanziamento iscritto nello stato di previsione della spesa del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l’anno 2017, relativo a contributi ad enti, istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi all’estero (esame atto n. 388 – rel. Manzi, PD).

In sede referente, ha proseguito l’esame del nuovo testo della proposta di legge recante: Disciplina e promozione delle imprese culturali e creative (seguito esame nuovo testo C. 2950 Ascani – rel. Manzi), mentre è stato rinviato l’esame della proposta di legge recante: Iniziative per preservare la memoria di Giacomo Matteotti (C. 3844, approvata dalla 7^ Commissione permanente del Senato – rel. Narduolo – PD).

One Comment

  1. Pingback: Imprese culturali, ok in VII Commissione al taglio degli incentivi fiscali. Atteso via libera dalla Bilancio - AgCult

Rispondi