“L’approvazione all’unanimità con 15 voti su 15 da parte del Consiglio di Sicurezza dell’Onu della risoluzione 2347 italo francese sulla protezione del patrimonio culturale negli eventi bellici avvenuta alla vigila del G7 cultura di Firenze – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini – è un grande successo del nostro Paese, riconosciuto dalla Direttrice Generale Unesco Irina Bokova che nel suo intervento si è riferita all’Italia a alla task force Unite4Heritage come primo esempio al mondo di unità di protezione del patrimonio culturale. La risoluzione – prosegue il Ministro Franceschini – deplora e condanna la distruzione e il saccheggio di siti archeologici, musei, archivi, biblioteche, il contrabbando di reperti attraverso il quale si finanzia il terrorismo internazionale e accoglie la richiesta di prevedere, quando richiesto, una componente culturale in seno alle missioni Onu di peacekeeping. Un grande risultato del quale dobbiamo essere orgogliosi”.

Comments are closed.