“È veramente un’occasione importante, una bella storia che chi osserva da lontano può apprezzare ancora di più. In Italia ci può sembrare normale”. Lo ha detto il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, nel corso della presentazione della mostra “Michelangelo, capolavori ritrovati”. Presenti la sindaca di Roma, Virginia Raggi, il vicesindaco della capitale Luca Bergamo; Claudio Parisi Presicce, sovrintendente capitolino ai beni culturali; Pietro Folena, presidente MetaMorfosi; Pina Ragioneri, presidente Fondazione Casa Buonarroti e curatrice della mostra. “Penso che sia anche un momento importante per tutto quello che c’è dietro questa vicenda: la cooperazione tra pubblico e privato, la ricchezza che in Italia abbiamo di persone, professionalità e associazioni che si occupano di Beni culturali, e lo fanno attraverso eccellenze riconosciute in tutto il mondo. Penso che dobbiamo essere orgogliosi di tutto questo e penso che dobbiamo riuscire in una operazione che è veramente importante: dobbiamo riuscire a costruire degli eventi attorno alla valorizzazione del nostro patrimonio e non intorno all’aspetto commerciale. Penso che sia una grande occasione per Roma e per tutto il paese”.

2 Comments

  1. Pingback: Colosseo, Raggi contro il decreto del Mibact. Franceschini: Incredibile - AgCult

  2. Pingback: Franceschini a #matteorisponde: con noi 2 mld per la cultura e bilancio Mibact cresciuto del 40% - AgCult

Rispondi