Oggi a Roma il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, e il Ministro degli Esteri aggiunto tedesco Maria Böhmer hanno firmato congiuntamente una lettera indirizzata all’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini. Nella lettera i Ministri propongono di offrire l’expertise del Comando Tutela del Patrimonio Culturale e del German Archaeological Heritage Network per la realizzazione di un primo nucleo europeo congiunto a difesa del patrimonio culturale. Secondo i Ministri Franceschini e Böhmer, infatti, l’aumento dei rischi per il patrimonio culturale causato dagli attacchi terroristici, dai conflitti armati, dai disastri naturali e dal traffico illecito di beni culturali richiederebbero un’azione mirata da parte dell’Unione Europea. La UE – hanno sottolineato entrambi i ministri nella lettera – con i suoi ampi strumenti per la prevenzione di crisi, di stabilizzazione e di operazioni di peacekeeping è nella posizione migliore per assolvere a tali compiti in maniera globale. Si legge ancora nella lettera, indirizzata alla Mogherini, che la possibile inclusione della tutela del patrimonio culturale come compito ausiliario nell’attività della EU nelle aree di crisi dovrebbe essere proposto come un punto da discutere nei gruppi di lavoro del Consiglio.

One Comment

  1. Pingback: Franceschini e Böhmer a Commissario Navracsics: Ue introduca programma 'Erasmus Cultura' - AgCult

Rispondi