Sabato 20 maggio dalle ore 20:00 a mezzanotte (ingresso 1 € – ultimo accesso alle ore 23.00) anche il MAXXI partecipa alla Notte dei Musei 2017. Un’occasione unica per scoprire le mostre in corso al di fuori dei consueti orari di visita. I visitatori del museo potranno scoprire THE PLACE TO BE, il nuovo allestimento della Collezione permanente i cui spazi sono stati triplicati, e che a partire dalle grandi installazioni sulla piazza offre al pubblico un percorso affascinate tra tante opere d’arte e di architettura esposte nelle gallerie del museo. Il MAXXI presenta inoltre la nuova video gallery in cui vengono proiettati i film della rassegna WALKING AROUND THE CLOCK dedicata alle opere di alcuni artisti parte della sua collezione. E ancora tra le altre NATURE FOREVER. PIERO GILARDI il racconto di cinquant’anni di attività di un maestro dell’arte contemporanea italiana in cui arte, critica e politica sono strettamente intrecciate e PLEASE COME BACK. IL MONDO COME PRIGIONE? La mostra in cui 26 artisti e oltre 50 opere raccontano il carcere come metafora del mondo contemporaneo e il mondo contemporaneo come metafora del carcere.

Articoli correlati:

Maxxi, Melandri: oggi per noi una Re-evolution

Melandri (Maxxi): “Il mondo come prigione” una delle mostre più politiche tenute finora

Roma, al Maxxi incontro con Letizia Battaglia: dal fotogiornalismo alla fotografia d’autore

Tags:

One Comment

  1. Pingback: Mibact: grande successo nel fine settimana per Notte dei Musei e Festa dei Musei, boom Colosseo - AgCult

Rispondi