Sarà dedicato a “Giovani e start up innovative” il quarto evento del “Tanka Forum 2017”, il progetto patrocinato dalla Regione Sardegna sulla sostenibilità come strategia per valorizzare le eccellenze “Made in Sardinia” organizzato da Valtur e Fondazione UniVerde, in collaborazione con la Fondazione Campagna Amica e Coldiretti Sardegna. Dopo i primi tre appuntamenti volti alla riscoperta dei paradisi naturali, tutelati dalle aree protette dell’isola, e dei prodotti autoctoni e dei piatti tipici, è giunto il momento di dare spazio all’innovazione tecnologica. Protagonista sarà Clhub, incubatore di start-up con focus sui settori Clean, Agri, IoT e Digital, specializzato nella creazione, incubazione, investimento seed e accelerazione di startup con business model chiaro, scalabile e sostenibile.

I due fondatori, Giovanni e Riccardo Sanna presenteranno le esperienze di cinque giovani imprenditori e rappresentanti di start-up sarde che mostreranno i loro progetti innovativi, esportati anche all’estero per attrarre investitori internazionali. Al dibattito parteciperà Antonio Delpin (Direttore Valtur Tanka). In occasione dell’incontro sarà possibile visitare la mostra fotografica “Obiettivo Terra – Sardegna” con decine di immagini dei Parchi Nazionali, Regionali e delle Aree Marine Protette dell’isola, selezionate tra quelle candidate in occasione delle varie edizioni dell’omonimo concorso fotografico “Obiettivo Terra”, organizzato ogni anno dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, con un focus composto dalle immagini messe a disposizione dall’Area Marina Protetta “Capo Carbonara”. Durante l’incontro si terrà una degustazione di prodotti tipici regionali e a km0 offerti da Coldiretti Sardegna e Fondazione Campagna Amica.

Leggi anche:

Sardegna, il 4 agosto al Valtur Tanka incontro su “Tradizioni culinarie sarde e le ricette delle longevità”

Sardegna, a Valtur Tanka incontro sulla “Riscoperta dei prodotti tradizionali sardi”

Al via venerdì “Tanka Forum 2017”: sostenibilità strategia per valorizzare eccelllenze “Made in Sardinia”

Sardegna 360°: la sostenibilità come strategia di promozione dell’Isola

Rispondi