torino_1“Tour4You è un nuovo bus-network pensato per facilitare e semplificare il collegamento tra alcuni dei maggiori punti d’interesse, torinesi e piemontesi, che mette al centro Torino come punto di snodo per visitare in giornata il meglio dell’offerta turistica regionale”. Lo comunica una nota dell’Assessorato Cultura e Turismo della Regione Piemonte. “Questo progetto innovativo nasce dalla nostra esperienza decennale nell’ambito dei trasporti turistici – dichiara Antonio Fenoglio, amministratore delegato di Cavourese Spa – ed è pensato per accontentare le esigenze di collegamento più richieste dai visitatori e dai cittadini torinesi, con Torino, e in particolare Porta Susa, a fare da hub turistico”.

“Dopo il lancio dei primi servizi – Liguria Shuttle, che collega più di 30 comuni della cintura torinese con la riviera ligure, e Turin Eco City Tour, giro turistico del centro storico di Torino svolto a bordo di un minibus elettrico – ora il network conta ben sei destinazioni in tutto il Piemonte: la Sacra di San Michele, i principali borghi e città delle Langhe con l’itinerario “Langhe Up&Down”, il Lago Maggiore e il “Royal Day” attraverso alcune delle principali Residenze reali sabaude”.

“Un progetto, questo, che intende aprirsi anche agli operatori: le strutture ricettive potranno infatti aderire al network per avere la possibilità di prenotare i servizi direttamente alla propria reception, per un servizio sempre più integrato. L’iniziativa rappresenta quindi un veicolo per stimolare e consolidare le sinergie tra gli operatori turistici del territorio, con l’obiettivo di aumentare e migliorare l’offerta turistica piemontese. Per questo la Regione Piemonte, anche con l’obiettivo di rafforzare i collegamenti tra Torino e gli altri territori, ha deciso di collaborare a Tour4You: “Questo progetto è per noi di notevole interesse perché risponde ad alcuni dei nostri obiettivi strategici: aumentare la permanenza dei turisti e favorire i collegamenti da Torino ai territorio, e viceversa – dichiara Antonella Parigi, assessore alla cultura e al turismo della Regione Piemonte – Per questo, insieme a Cavourese e agli operatori turistici, stiamo lavorando per aumentare già dall’anno prossimo le destinazioni, in particolare nel Cuneese, con un itinerario che colleghi Racconigi, Saluzzo e Mondovì, e nell’area dei laghi, tra il lago d’Orta, Gattinara e Ghemme. Tutte le linee hanno come punto di partenza Torino, con capolinea a Porta Susa e una seconda fermata in Piazza Solferino, e sono prenotabili on-line sul sito www.cavourese.it”.

Rispondi