mibact-ministero sardegnaSono l’architetto Dora Di Francesco, Dirigente pro-tempore del Servizio II del Segretariato generale e Paolo D’Angelo, Direttore Generale pro-tempore della Direzione Generale Bilancio, le due figure individuate dal ministero dei Beni culturali, rispettivamente, come Autorità di Gestione e Autorità di certificazione nell’ambito del Piano Stralcio “Cultura e Turismo” del Mibact. È quanto riporta un decreto firmato dal ministro Dario Franceschini datato 5 ottobre. L’indicazione delle due figure arriva dall’ex segretario Generale del Mibact Antonia Pasqua Recchia con una nota del 22 novembre 2016 .

PIANO STRALCIO “CULTURA E TURISMO”

Si tratta del piano di risorse assegnate al ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo di 1 miliardo di euro complessivo a valere sulle risorse del Fondo Sviluppo e Coesione, per il ciclo di programmazione 2014-2020. Il CIPE ha destinato le risorse stanziate ai tre macroaggregati “sistema museale italiano”, “sistemi territoriali turistico-culturali” ed “interventi vari di completamento particolarmente significativi” stabilendo  che un importo non inferiore all’80% della dotazione complessiva del Fondo sia impiegata per interventi da realizzare nei territori delle Regioni del Mezzogiorno.

 

Rispondi