“Il turismo, insieme al Made in Italy e all’agroalimentare, rappresenta una opportunità concreta per i giovani del Mezzogiorno” a dirlo il Sottosegretario al Turismo e deputato di Alternativa Popolare, Dorina Bianchi. “Lo confermano i dati diffusi oggi da Coldiretti, relativi alla a situazione lavorativa del primo semestre del 2017. Sono, infatti, 30000 i giovani del Sud che hanno puntato nella valorizzazione del territorio come risposta alla ricerca di occupazione. A questi si andranno a sommare, nel prossimo report, i numeri dell’estate record”. “Proprio per questo nel DL Sud, con la misura Resto al Sud, abbiamo deciso di supportare i giovani con incentivi in questo settore”, conclude il Sottosegretario.

Rispondi