festa del cinema di roma 2017“Quale ruolo avrà il servizio pubblico radiotelevisivo in Europa? Questa la domanda al centro del dibattito organizzato sabato 28 ottobre all’auditorium del MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo dalle 10:00 alle 13:00”. Lo comunica una nota del Comune di Roma. “L’incontro, organizzato nell’ambito della dodicesima Festa del Cinema di Roma e della XXXI edizione del Festival Eurovisioni, è un’iniziativa congiunta da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale, con Eurovisioni dal titolo: ‘Creatività e crescita culturale in Europa: quale ruolo per il servizio pubblico?’. Interverranno il Vicesindaco con delega alla Crescita Culturale di Roma Capitale Luca Bergamo, l’ex Direttore delle news e dei programmi della BBC inglese Helen Boaden, il direttore degli Affari Pubblici dell’UER Guillaume Klossa. Il dibattito sarà presieduto dall’ex Presidente della RAI ed ex DGA di Bankitalia, Anna Maria Tarantola, mentre Duilio Giammaria, autore del programma ‘Petrolio’, modererà l’incontro”.

“Apriranno i lavori il direttore artistico della Festa del Cinema di Roma Antonio Monda e il presidente di Eurovisioni Michel Boyon, che farà una presentazione sul dibattito in corso in Francia sul tema del ruolo che il servizio pubblico radiotelevisivo deve avere nel sostegno alla produzione culturale di ogni Paese europeo. Per l’esperienza italiana interverrà Michele Zatta, Rai Fiction e Marco Chimenz, Cattleya. I vari modelli di contributo in Europa verranno messi a confronto fra coloro che pensano che ruolo primario della TV pubblica sia quello di finanziare la produzione indipendente, e coloro che invece pensano debba essere più ampio e sostenere la creatività in tutte le sue forme, mirando più al ritorno ‘sociale’ prima che al ritorno economico”.

Rispondi