mibact collegio romano culturaLa Direzione generale musei ha pubblicato le nomine dei componenti della Commissione giudicatrice della procedura negoziata per l’affidamento del servizio di rilevazione, monitoraggio e analisi periodici dei dati reputazionali online di musei, parchi archeologici, istituti e luoghi della cultura per una durata di due anni dalla data di avvio dell’esecuzione del contratto.

La Direzione generale, si legge nel decreto di nomina, ha fatto ricorso a membri in parte esterni al proprio organico non essendo presenti nell’Amministrazione “risorse interne sufficienti in possesso dell’esperienza e competenza nello specifico settore oggetto della gara”.

Faranno, quindi, parte della Commissione Gianni Bonazzi, dirigente del MiBACT, e Luca Mercuri, funzionario dello stesso Ministero. Terzo componente sarà Luisa Mich, professore associato di Ingegneria informatica dell’Università di Trento. Gianluca Comin (società di consulenza Comin&Partners) e Laila Bauleo (Università telematica Uninettuno) sono stati invece nominati in qualità di componenti supplenti.

Così come previsto dal Codice dei contratti pubblici, la Commissione è composta da esperti nello specifico settore cui fa riferimento l’avviso che non hanno svolto né possono svolgere nessun’altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto di affidamento.

Con determina del maggio scorso, la Direzione generale musei aveva disposto l’avvio della procedura di selezione per l’affidamento del servizio secondo il criterio dell’offerta economica economicamente più vantaggiosa e ai sensi delle disposizioni previste dal Codice dei contratti pubblici. Il servizio di rilevazione, monitoraggio e analisi dei dati reputazionali riguarderà musei, parchi archeologici, istituti e luoghi della cultura e altri immobili o complessi tra i 100 siti elencati nell’allegato alla determina. I dati oggetto del servizio saranno tratti dai siti internet maggiormente rappresentativi che presentano giudizi e recensioni del pubblico, includendo anche i social network. Rispetto ad essi, la Commissione esprimerà una valutazione dal punto di vista tecnico ed economico.

Lo scorso settembre, la data della prima seduta pubblica della procedura è stata rinviata a data da destinarsi “per esigenze organizzative dell’Amministrazione”. L’avviso sarà pubblicato sul sito internet del Ministero e trasmesso agli operatori che hanno presentato l’offerta a mezzo p.e.c..

Pagina web: https://www.beniculturali.it/mibac/opencms/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Appalti/visualizza_asset.html?id=174973&pagename=230
Avviso di nomina: https://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/Avvisi/visualizza_asset.html_178062158.html
Avviso per la manifestazione di interesse: https://www.beniculturali.it/mibac/opencms/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Appalti/visualizza_asset.html?id=172822&pagename=230
Allegato con elenco dei siti: https://www.beniculturali.it/mibac/multimedia/MiBAC/documents/1494501764820_2._Allegato_A_Elenco_musei.pdf

Rispondi