SILLUMINA 2017Il Consiglio di Gestione di SIAE ha nominato la Commissione che valuterà le proposte della seconda edizione di “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”. La Commissione è composta da: Gino Castaldo, Emanuela Giordano, Alessandro Leon, Severino Salvemini, Mario Stella Richter. Il progetto Sillumina è nato dall’Atto di indirizzo del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in applicazione di una norma della legge di stabilità del 2016 che prevede la distribuzione del 10% dei compensi per la copia privata gestiti da SIAE in attività che favoriscano la creatività e la promozione culturale nazionale ed internazionale dei giovani.

I settori artistici riguardano: Arti visive, performative e multimediali; Cinema; Danza; Libro e Lettura; Musica; Teatro. Attraverso i bandi che coprono cinque diverse tipologie di progetti (periferie urbane, nuove opere inedite, percorsi formativi e residenze artistiche, esecuzioni live in Italia e all’estero, traduzione e distribuzione all’estero) lo scorso anno la Società Italiana degli Autori ed Editori ha assegnato 6,3 milioni di euro a favore dei 216 progetti vincitori, scelti tra i 1.006 ricevuti.

Quest’anno i fondi disponibili ammontano a 9,275 milioni di euro e sono più di 1.900 i progetti di candidatura che la Commissione dovrà valutare. Il 30% delle risorse disponibili sarà destinato alle Periferie Urbane; il 20% rispettivamente a Nuove Opere, Residenze artistiche e Formazione, Live e Promozione internazionale e il 10% a Traduzione e distribuzione all’estero. Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è scaduto il 30 novembre scorso. Le graduatorie definitive dei progetti vincitori dei bandi Sillumina 2017 saranno pubblicate entro il 30 marzo 2018, mentre le attività finanziate dovranno essere realizzate e concluse entro e non oltre il 31 marzo 2019.

Per ulteriori info visita https://www.sillumina.it/

Rispondi