“Il tema dei borghi non è solo un tema di moda ma è un tema che risveglia l’attenzione della nuova domanda sia a livello nazionale che internazionale. Dobbiamo interconnettere i borghi, l’accessibilità è fondamentale perché vanno connesse le grandi destinazioni italiane, e lo stesso bisogna fare con la costa e l’interno del paese”. Lo ha detto il direttore generale Turismo del Mibact, Francesco Palumbo, nel corso dell’evento conclusivo dell’Anno dei Borghi. “Accessibilità – spiega – prevede anche un progetto con i grandi hub, stiamo lavorando con porti, scali aerei e autostrade. L’accessibilità deve essere anche digitale, per questo stiamo lavorando sulla banda larga e con il ministero dello Sviluppo economico per portare il 5g, in più stiamo estendendo il sistema di wifi anche per borghi”, ha aggiunto Palumbo.

Articoli correlati:

Borghi, Franceschini annuncia bando da 20 mln per regioni Mezzogiorno

Anno Borghi, Bianchi: Oltre diecimila visitatori da tutto il mondo. Turismo argine contro lo spopolamento dei piccoli comuni

Rispondi