“Innanzitutto parliamo delle cose che si possono fare rispettando le regole. Il Presidente del Consiglio ha espresso una sua opinione. Poi c’è un’autonomia del Comune di Roma che va rispettata, ma c’è anche la libertà di dire come la si pensa”. Così il Ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, ha commentato le parole del Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, relative alla questione del Cinema America, a Roma. “Spero proprio che la rassegna del Cinema America in Piazza San Cosimato possa proseguire – aveva detto Gentiloni -, sappiamo quanto bisogno c’è di cultura e di iniziativa civica nella nostra città e quanto importante sia che questa iniziativa si faccia attraverso il cinema e nel cuore di Trastevere”.

Rispondi