cinematografia cinema

È stata inaugurata la 68a edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, che si chiuderà il 25 febbraio. Il programma Media di Europa creativa, che sostiene la realizzazione e la distribuzione del cinema europeo, ha cofinanziato con 895mila euro 18 film in gara nelle diverse selezioni del festival. Sei di questi, tra cui 3 Tage in Quiberon della regista tedesca Emily Atef, e Figlia mia dell’italiana Laura Bispuri, competono per aggiudicarsi l’Orso d’oro e l’Orso d’argento.

IL FORUM DEL CINEMA EUROPEO

Nell’ambito della Berlinale, il 19 febbraio la Commissaria per l’Economia e la società digitali Mariya Gabriel parteciperà al forum del cinema europeo (European Film Forum) con un intervento su cinema europeo, cultura e digitale e incontrerà alcuni registi come Cristian Mungiu, Radu Mihaileanu, Isabel Coixet e Wim Wenders, e i produttori della serie tedesca Babylon Berlin. Durante il forum si terrà anche un dibattito sul tema “Il futuro del programma Media – i film per unire gli europei”. Il Festival ospiterà anche altri eventi finanziati da Media come il Berlinale Co-production Market, il “Berlinale Talents” e l’iniziativa “Shooting Stars”.

Rispondi