libri e giovaniSono oltre 1000 – per un valore superiore ai 7.000 euro – i volumi ricevuti dalla Scuole Primarie di Sulmona, Pratola Peligna e Raiano al termine della campagna “Aiutaci a crescere, regalaci un libro” lanciata – per il 2°anno – dall’Ufficio Agenzia di Promozione Culturale di Sulmona con la locale libreria Giunti al Punto. La campagna – finalizzata a realizzare e/o incrementare le biblioteche scolastiche per i più piccolini – invitava all’acquisto di un libro da donare alle scuole Primarie e dell’Infanzia. Hanno beneficiato dell’iniziativa: le Primarie degli Istituti Comprensivi “Mazzini-Capograssi” e “Di Stefano-Serafini” di Sulmona, “Tedeschi” di Pratola Peligna e “Postiglione” di Raiano. Nel corso dell’evento conclusivo, svoltosi il 28 febbraio presso la sede della Libreria, il Responsabile dell’Ufficio Agenzia di Sulmona – e Direttore della Biblioteca G.Capograssi – Donato Silveri ha ringraziato le Scuole dichiarandosi soddisfatto della sinergia realizzatasi tra libreria, famiglie e Biblioteca pubblica.

“Sono sicuro di poter dire che abbiamo contribuito non solo a far felici i bambini delle nostre scuole – ha dichiarato -, ma anche ad avvicinarli al mondo della lettura attraverso il vecchio, ma ancora insuperato, buon libro. La campagna “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro!” è promossa annualmente sul territorio nazionale presso le oltre 200 librerie della Casa editrice Giunti. L’Agenzia Culturale di Sulmona è la referente organizzativa per le adesioni degli Istituti Scolastici e per la distribuzione dei libri raccolti la cui cifra, grazie all’ampia generosità dimostrata dall’intero comprensorio, ha superato quella conseguita nel 2016.

Rispondi