Un appalto per la valorizzazione del Museo delle Civiltà di Roma, attraverso la razionalizzazione delle funzioni, degli spazi, dei percorsi e delle sezioni espositive, di studio e di ricerca attualmente esistenti nelle tre istituzioni museali dell’EUR, integrate dalle nuove sezioni del Museo Nazionale Arte Orientale e dell’ex Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente. E’ quanto prevede il bando di gara pubblicato da Invitalia in qualità di Centrale di Committenza per il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT). In particolare, l’appalto prevede la realizzazione delle attività di progettazione definitiva ed esecutiva e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione. Per presentare le offerte c’è tempo fino al 27 marzo 2018.

Istituito a settembre 2016, nell’ambito del piano di riforma e riassetto delle strutture del MiBACT, il Museo delle Civiltà raccoglie in un unico organismo quattro importanti musei nazionali: Museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”, Museo delle arti e tradizioni popolari “Lamberto Loria”, Museo d’arte orientale “Giuseppe Tucci”, Museo dell’alto Medioevo “Alessandra Vaccaro”

Rispondi