biblioteche digitalizzazione

Claudio Borghi e Nicola Rizzo saranno rispettivamente il Presidente e il Vice Presidente della Società Medica Chirurgica di Bologna. L’incarico ha durata biennale e durerà fino al 31 dicembre 2019. Borghi era stato Vice Presidente della Società dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2017. In base allo Statuto della Società, Presidente e Vice Presidente fanno parte del Consiglio Direttivo della Società e sono nominati dall’Assemblea. Le nomine vengono effettuate a scrutinio segreto e a maggioranza assoluta. Se alla prima votazione nessuno raggiunge la maggioranza necessaria, si ripete la votazione e viene eletto chi ottiene il maggior numero di voti. La nomina viene poi sottoposta al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, che conferma con decreto l’assegnazione degli incarichi.

LA SOCIETÀ MEDICA CHIRURGICA DI BOLOGNA

La Società Medica Chirurgica ha sede a Bologna ed è stata istituita nel 1802. Con la fine del governo napoleonico, la Società riprende le sue attività e nel 1823 comincia formalmente il suo lavoro nel settore dello studio e della ricerca.

I membri residenti in Italia dovevano versare una quota di iscrizione annuale alla Società mentre i membri stranieri erano obbligati a inviare ad essa libri e riviste di medicina per un valore pari alla quota annuale. Proprio questo ha permesso alla Società di vantare una delle più importanti collezioni italiane del XIX secolo di riviste mediche, collocate nel Palazzo dell’Archiginnasio di Bologna. Essa possiede, infatti, oltre ai numerosi periodici, molti dei quali reperibili in Italia solo in questa biblioteca, una ricca collezione di 20.000 opuscoli interessanti ogni aspetto della disciplina.

Nel 1891, la Società diviene Ente Morale con scopo di studio e progresso della medicina, della chirurgia e delle scienze affini.

IL PRESIDENTE E IL VICE PRESIDENTE

La Società è retta da un Consiglio Direttivo composta da Presidente, Vice Presidente, Segretario, Vice Segretario, Direttore della Biblioteca, Amministratore e Direttore del periodico sociale. Presidente e Vice Presidente, insieme al Segretario, all’Amministratore, al Direttore del periodico sociale e al Direttore della Biblioteca, formano anche la Commissione Amministrativa. Essa è incaricata di esercitare la ordinaria amministrazione della Società.

Il Presidente è a capo di essa e la rappresenta “come corpo scientifico e morale”, secondo quanto stabilito dallo Statuto. Spetta inoltre allo stesso la rappresentanza negli affari economici. In caso di assenza o impedimento, il Presidente è sostituito dal Vice Presidente. In mancanza di questo, è invece sostituito dal Socio Ordinario più anziano di nomina.

Approfondimenti:

Decreto di nomina di Presidente e Vice Presidente

Rispondi