“A Piera Detassis voglio esprimere un sentito ringraziamento per aver diretto con grande passione e estrema professionalità in tutti questi anni la Fondazione Cinema per Roma. A Laura Delli Colli vanno i migliori auguri per il lavoro che dovrà svolgere al timone di quello che si è imposto come una Festa del Cinema sempre più apprezzata dal pubblico e dagli operatori del settore”. Lo scrive in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dopo che giovedì il Collegio dei Fondatori della Fondazione Cinema per Roma – composto da Roma Capitale, Regione Lazio, Camera di Commercio di Roma, Istituto Luce Cinecittà (in rappresentanza del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) e Fondazione Musica per Roma – ha ricevuto e accettato le dimissioni avanzate dalla Presidente Piera Detassis.

Il Collegio dei Fondatori, il Consiglio di Amministrazione e il Collegio Sindacale in una nota hanno salutato e ringraziato con profonda stima Piera Detassis, “ritenendo fondamentale il ruolo svolto dalla Presidente uscente nello sviluppo della Fondazione, attraverso il progetto CityFest, e della Festa del Cinema, della quale è stata uno dei protagonisti fin dalla sua nascita nel 2006, prima come membro della direzione artistica, poi come Direttore Artistico (fino al 2011), infine come Presidente dal 2015 al 2018. Nella stessa seduta è stato approvato il bilancio consuntivo 2017, che si chiude in pareggio. Per l’ottimo risultato, il Collegio si è complimentato con la Presidente uscente”.

Il Consiglio di Amministrazione ha affidato le deleghe per la guida della Fondazione a Laura Delli Colli, giornalista, attuale vice Presidente, e membro del Consiglio di Amministrazione dell’ente dal 2015.

Rispondi