Nicola Zingaretti Palazzo Merulana OKAprire una perla come Palazzo Merulana nel cuore della Capitale – ma in un quadrante problematico – ha un valore di recupero urbano oltre che culturale e sociale. E allo stesso tempo indica una strada. Lo ha detto ad AgCult il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti a margine dell’inaugurazione di Palazzo Merulana, imponente edificio in stile Umbertino nel cuore dell’Esquilino, di proprietà di Roma Capitale, e riportato a nuova vita grazie all’intervento della Fondazione Cerasi che ha anche donato al palazzo la sua collezione di opere artistiche della scuola romana. La gestione dell’edificio e la cura del programma culturale è stato affidato a CoopCulture.

“Bisogna dire grazie alla famiglia Cerasi – ha spiegato Zingaretti -, non solo per l’impegno ma anche per la tenacia. Perché ci sono alle spalle oltre dieci anni di lavoro. Quindi questo luogo ha una duplice importanza. La prima è la qualità della mostra che ripropone, da una collezione privata a un utilizzo pubblico, un patrimonio bellissimo della storia della scuola romana. E poi sicuramente è un esempio di riqualificazione della città molto interessante. Viviamo in un quartiere che soffre per la mancanza di investimenti di qualità e aprire una perla nel cuore della Capitale – ma in un quadrante problematico – ha anche un valore di recupero urbano oltre che culturale e sociale. E allo stesso tempo indica una strada. La famiglia Cerasi ha fatto quindi un atto di grandissimo mecenatismo e – ha concluso il presidente della Regione Lazio – bisogna semplicemente ringraziarla”.

Rispondi