Una chiamata alle arti per idee innovative che sappiano promuovere la diversità culturale, il dialogo interculturale e la coesione sociale, evidenziando il contributo e il valore aggiunto che la contaminazione tra cultura e creatività può generare nella valorizzazione del patrimonio culturale (materiale e immateriale). Si chiama FEX4Culture la call della Fondazione Exclusiva che, inserendosi nelle iniziative dell’Anno europeo del patrimonio culturale, mette a disposizione il proprio spazio e le proprie energie per offrire ai giovani un luogo fisico e mentale dove ideare, realizzare e sperimentare iniziative ed eventi innovativi che sappiano coinvolgere pubblici diversi, alla scoperta del nostro patrimonio.

OTTO INIZIATIVE DA PROMUOVERE

L’obiettivo è quello di contaminarsi con idee, persone e percorsi che possano dar vita a progetti di rete e sistema sui territori e i quartieri di Roma. In particolare, la call nasce per selezionare otto iniziative da sostenere e promuovere che dimostrino alto potenziale nel favorire l’accesso e la partecipazione culturale, nell’ampliare e qualificare il coinvolgimento attivo dei cittadini e delle comunità. La call si propone di individuare idee progettuali da realizzare nello spazio di Fondazione Exclusiva. I progetti possono essere proposte di eventi culturali, attività performative (installazioni, mostre, spettacoli, video arte), laboratori, workshop, iniziative formative.

SCADENZE E DESTINATARI

La fondazione, con l’aiuto di una commissione organizzativa composta da artisti, designer e operatori culturali, sceglie le migliori otto proposte candidate per realizzare uno/due eventi al mese tra maggio 2018 e gennaio 2019. La call, gratuita, ha due scadenze: il 20 maggio per le attività da realizzarsi tra maggio e settembre 2018 e il 29 luglio per attività tra ottobre 2018 e gennaio 2019. La call si rivolge a organizzazioni profit e non profit – associazioni, cooperative, start up – gruppi informali, collettivi, individui che presentino progetti ad alta creatività e innovazione da realizzare negli spazi della Fondazione. I criteri di valutazione sono: innovatività; audience engagement; contaminazione; unità sociale; sensibilità e potenzialità. La partecipazione è gratuita (è necessario compilare il modulo di partecipazione sul sito della Fondazione).

SPAZIO CULTURALE NEL CUORE DI ROMA

La Fondazione vive all’interno di una ex-Fonderia, spazio di archeologia industriale che, dopo un impegnativo progetto di riqualificazione realizzato da Exclusiva Design (l’impresa che ha creato la fondazione) rappresenta oggi un luogo iconico che della Fonderia ha mantenuto il valore simbolico. Lo spazio si trova a Trastevere, Testaccio e Ostiense: si tratta di quattro padiglioni, per una superficie di 600 mq complessivi, all’interno di un borghetto creativo dove lavorano designer, artisti, fashion stilista, artigiani. I vincitori del bando potranno utilizzare lo spazio gratuitamente. L’allestimento degli spazi sarà a carico dei proponenti e dovrà essere realizzato con strutture mobili. La Fondazione, oltre all’uso gratuito dello spazio, si fa carico di sostenere, promuovere e diffondere il programma FEX4Culture con tutti i suoi strumenti di comunicazione e su tutti i suoi canali. La fondazione supporta il progetto offrendo gratuitamente, su richiesta, servizi di consulenza, formazione, accompagnamento nell’ideazione, networking e promozione.

Per approfondimenti:

Il bando della Fondazione Exclusiva

Rispondi