ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane annuncia di aver siglato accordi di partnership con tre grandi aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni artistici e architettonici italiani. Beni che rappresentano non solo le radici della nostra storia e cultura, ma anche una risorsa sempre più importante per lo sviluppo economico, in particolare nei centri minori e nei territori rurali.

I soci ADSI affiancano così la loro esperienza nella salvaguardia di immobili storici alle competenze specialistiche di grandi aziende che offrono soluzioni fortemente innovative nei rispettivi settori di riferimento. In dettaglio:

  • Mapei, multinazionale italiana leader nella produzione di soluzioni e sistemi all’avanguardia nel settore dell’edilizia, è protagonista di interventi di recupero e di conservazione di beni di interesse storico e artistico, in Italia e all’estero, e sponsor attivo di importanti eventi e iniziative;
  • Repower, tra i principali fornitori di energia elettrica e gas naturale al servizio delle piccole e medie imprese, è uno dei player di riferimento della mobilità elettrica in Italia e contribuisce alla promozione del patrimonio artistico delle città italiane con azioni concrete, come la realizzazione di circuiti tematici per la ricarica di veicoli elettrici;
  • Urban Vision, media company leader in Europa nei restauri sponsorizzati, è impegnata da quattrodici anni nella raccolta di fondi privati finalizzata alla tutela e al recupero del patrimonio artistico e culturale in Italia e all’estero.

LE REAZIONI

“Siamo particolarmente lieti di annunciare queste importanti collaborazioni, grazie alle quali l’Associazione Dimore Storiche Italiane può oggi contare sul supporto di grandi aziende, fortemente votate all’innovazione, per realizzare nuovi progetti volti a promuovere la conoscenza e a sviluppare nuove soluzioni per la tutela dei beni culturali, di proprietà privata e pubblica, che rappresentano una staordinaria risorsa da salvaguardare per il nostro Paese” ha dichiarato il Presidente di ADSI Gaddo della Gherardesca.

“Il patrimonio storico e architettonico costituisce parte essenziale dell’identità culturale di un Paese e come tale va tutelato e valorizzato, preservandolo dal degrado e dalla distruzione. Tuttavia gli interventi di consolidamento, risanamento e restauro conservativo richiedono competenze specifiche ed esperienza, che Mapei ha maturato nel tempo insieme alle ditte specializzate e ha messo al servizio di ADSI. Per i proprietari delle dimore storiche di ADSI è infatti a disposizione un servizio di consulenza che consente di porre quesiti, richiedere sopralluoghi o semplici informazioni tecniche a titolo completamente gratuito” ha dichiarato Davide Bandera, Product Manager Mapei della linea di prodotti per il risanamento degli edifici in muratura.

“Nel caso della partnership tra Repower e ADSI si può parlare di affinità elettive, grazie ad un approccio culturale e ad una serie di valori che ci accomunano, a cominciare dalla sostenibilità. Repower è felice di mettere a disposizione le proprie competenze nella mobilità elettrica e nell’efficienza energetica per rafforzare, con servizi innovativi, tecnologici e isipirati al service design, il patrimonio artistico e culturale rappresentato dall’Associazione Dimore Storiche” ha dichiarato Fabio Bocchiola, country manager di Repower in Italia.

“Urban Vision – ha sottolineato il Presidente Gianluca De Marchi – ha come mission la cura della bellezza, del patrimonio artistico, culturale e storico in alcune delle città più importanti del mondo. Un impegno che, prendendo le mosse dalla raccolta di fondi per restauri sponsorizzati, è approdato in tempi più recenti a progetti di mecenatismo e di comunicazione che si avvalgono delle nuove tecnologie e del web. La partnership con ADSI ci consente di affiancare le nostre competenze alla lunga esperienza e alle professionalità dell’Associazione, rafforzando ulteriormente il nostro know how, con l’obiettivo di restituire alla comunità un patrimonio inestimabile attraverso un lavoro di cura costante e l’impiego delle migliori maestranze nel settore del restauro”.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DIMORE STORICHE

L’Associazione Dimore Storiche italiane, Ente morale riconosciuto senza fini di lucro, è l’associazione che riunisce i titolari di dimore storiche presenti in tutta Italia. Nata nel 1977, l’Associazione conta attualmente circa 4500 soci e rappresenta una componente significativa del patrimonio storico e artistico del nostro Paese. L’Associazione promuove attività di sensibilizzazione per favorire la conservazione, la valorizzazione e la gestione delle dimore storiche, affinché tali immobili, di valore storico-artistico e di interesse per la collettività, possano essere tutelati e tramandati alle generazioni future nelle condizioni migliori. Questo impegno è rivolto in tre direzioni: verso i soci stessi, proprietari dei beni; verso le Istituzioni centrali e territoriali, competenti sui diversi aspetti della conservazione; verso la pubblica opinione, interessata alla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale del Paese. www.adsi.it

Rispondi