turismo-innovazione-digitaleLa rivoluzione digitale consente forme nuove e innovative di creazione artistica e consente un accesso più ampio alla cultura e al patrimonio. Per sviluppare ulteriormente queste opportunità, la Commissione europea sta preparando la nuova strategia “Digital4Culture”, inserita nella nuova Agenda europea per la cultura adottata il 22 maggio. In particolare, la Commissione europea creerà una rete di centri di digitalizzazione del patrimonio in tutta l’UE (2019); creerà una directory online di film europei e lancerà la prima Settimana del cinema dell’UE, per rendere i film europei disponibili per le scuole di tutta Europa (2019). Creerà, inoltre, una rete paneuropea di centri creativi e di innovazione digitale – Digital Creative Hubs – (2020). Proporrà i prossimi passi per Europeana, la piattaforma digitale europea per il patrimonio culturale (2018). Avvierà programmi di tutoraggio pilota per i professionisti dell’audiovisivo, in particolare donne, per aiutare i nuovi talenti a sviluppare le loro capacità professionali (2019). Stimolerà, infine, la collaborazione tra arte e tecnologia per l’innovazione sostenibile a livello industriale e sociale (2018).

Per approfondimenti:

La nuova agenda europea per la cultura

Rispondi