“La scomparsa del professor Antonio Giuliano è una grave perdita per il mondo della storia dell’arte e dell’archeologia. È stato un grande appassionato della materia, un cultore di letteratura e storia. Voglio porgere sentite condoglianze ai suoi familiari”. Lo scrive su Twitter il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli. L’archeologo e storico dell’arte si è spento a Roma, città dove era nato nel 1930.

Rispondi