Castello San Martino PrivernoIl Comune di Priverno, in provincia di Latina, ha pubblicato un bando per l’appalto della gestione del castello di san Martino con annessa corte, strada di accesso su via Marittima, Casa del Custode Lato Nord e connessi servizi accessori nel comune di Priverno. L’amministrazione intende appaltare la gestione per attività di rilevanza culturale, artistica, tecnico-scientifica, e più in generale per convegnistica, masters, stages residenziali, congressi e comunque per iniziative compatibili con la “vocazione” della struttura rinascimentale. Le offerte vanno presentate entro il 18 luglio 2018.

VALORE DELL’APPALTO

Il canone annuo, posto a base di gara e soggetto ad offerta in aumento, è di 60mila euro per i primi 5 anni di concessione; di 72mila euro per gli anni compresi tra il sesto ed il decimo anno di concessione; 84mila per gli anni compresi tra l’undicesimo ed il ventesimo anno di concessione. Il valore complessivo stimato dell’affidamento è di 2,5 milioni di euro così ripartiti:

  • € 1.500.000,00 la durata iniziale (di 20 anni);
  • € 840.000,00 la facoltà di rinnovo (10 anni);
  • € 84.000,00 l’eventuale proroga tecnica (12 mesi) nelle more dello espletamento della nuova procedura di affidamento.

Il Piano degli interventi manutentivi a base di affidamento stimato in poco più di 200mila euro prevede interventi manutentivi che l’affidatario realizzerà in tre anni, i cui costi sono a carico della stazione appaltante. Tali costi verranno rimborsati all’affidatario in dieci anni con scomputo sul canone dovuto a cadenza semestrale ovvero nella misura di 20.000 euro circa all’anno in rate semestrali da diecimila euro ciascuna.

Approfondimenti:

Leggi la documentazione di gara

Rispondi