Valorizzare il litorale laziale in ogni suo aspetto, dal mare alle spiagge, dai paesaggi urbani a quelli architettonici. Con questo obiettivo nasce “Ti voglio un mare di Lazio”, il contest fotografico organizzato da Faro – associazione senza scopo di lucro che unisce fotografi professionisti, operatori del settore e amanti della fotografia della città di Roma – con il patrocinio della Regione Lazio. L’iniziativa, alla sua prima edizione, si svolgerà fino al 31 ottobre ed è rivolta agli appassionati della fotografia, professionisti o amatori, purché maggiorenni, desiderosi di racchiudere in uno scatto le caratteristiche uniche e suggestive dei luoghi del litorale laziale. Sono ammesse fotografie in bianco e nero e a colori con inquadrature sia verticali sia orizzontali. Le fotografie dovranno essere inedite. All’immagine potrà essere accompagnato un titolo qualora lo si desideri.

COME PARTECIPARE

Partecipare al contest è semplice e gratuito: basta accedere al sito internet dedicato (http://www.mesefotografiaroma.com/ti-voglio-un-mare-di-lazio.html) leggere il regolamento, compilare il modulo di iscrizione e allegare l’immagine scelta. Dopo una prima selezione, la giuria composta da fotografi professionisti, membri dell’associazione ideatrice, sceglierà le dieci migliori fotografie. I vincitori del concorso potranno vedere le loro immagini esposte all’interno del circuito di MFR19 – Mese della Fotografia 2019. “Il nostro obiettivo – spiega il presidente dell’associazione Faro, Andrea Mazzini – è promuovere le meraviglie che il nostro territorio offre e che da sempre sono fonte di ispirazione per artisti di ogni tipo. Questo è il primo tassello di un progetto più grande, il Mese della Fotografia 2019, che stiamo programmando con tanti partner e la collaborazione delle istituzioni locali per diffondere la cultura fotografica a Roma e nel Lazio”.

MFR19 – MESE DELLA FOTOGRAFIA 2019

MFR19 – Mese della Fotografia 2019 è l’evento dedicato alla fotografia che dall’1 al 31 marzo 2019 animerà l’intero territorio della Capitale con mostre fotografiche di professionisti e amatori, incontri con gli autori, didattica, lectio magistralis, seminari, workshop e eventi. MFR19, utilizzando diverse location dislocate nella città di Roma, metterà in contatto i fotografi professionisti della Capitale con l’obiettivo di dar vita a salotti di discussione e approfondimento sul tema della fotografia sul campo. Focus della manifestazione è, infatti, la fotografia raccontata da chi la fa, tutti i giorni. In questo senso MFR19 si pone come un vero e proprio hub romano dell’arte fotografica. Alcuni degli incontri saranno orientati allo sviluppo, nel corso dell’anno, di progetti imprenditoriali nel campo della fotografia, svolti in collaborazione e cooperazione tra operatori del settore.

Rispondi