Paestum ZuchtriegelArriva da Paestum una bella notizia per il nostro patrimonio culturale. Il direttore del Parco archeologico, Gabriel Zuchtriegel, ha ricevuto una lettera con un contenuto molto particolare: delle piccole tessere di un mosaico che un “turista distratto” aveva sottratto 50 anni prima.

In una nota il Parco di Paestum ricostruisce l’accaduto: “J.T. abita nello Stato di Washington e agli inizi degli anni ‘70 visitò Paestum con la sua famiglia. Recentemente J.T. si trova a seguire in TV un programma su Paestum e riaffiorano tanti ricordi…. sono passati 50 anni, ma un ricordo si impone su tutti: delle piccole tessere di un mosaico che nella sua ‘ignoranza’ aveva sottratto durante la visita. Un episodio che aveva del tutto dimenticato! Si attiva subito e ritrova il pacchetto”.

“Spedisce tutto a Paestum con un biglietto: “….. Ho scavato tra le scatole e ho trovato le pietre, che vi restituisco. Per favore accettate le mie scuse per il mio comportamento spaventoso”.

Leggi anche:

Paestum, due bandi per un totale di 13,3 mln per la riqualificazione

Paestum, associazione culturale Mineia dona una “panca d’autore” al Museo

Rispondi