Gnam Musei sistema museale

Sono state acquisite dalla Conferenza Unificata, riunitasi lo scorso 26 luglio, le nomine dei componenti della Commissione per il Sistema Museale Nazionale. I nominativi dei componenti, confermate dalla Conferenza Unificata, erano state indicate con nota dalla Conferenza Regioni e Province autonome, dall’ANCI e dall’UPI.

Il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ha indicato come propri rappresentanti Maria Teresa De Gregorio della Regione Veneto, Anna Cipparrone della Regione Calabria e Roberto Ferrari della Regione Toscana. L’ANCI ha designato Marianella Pucci e Vincenzo Santoro mentre a rappresentare l’UPI sarà Francesca Cappelletti.

La Conferenza Unificata ha acquisito e approvato le nomine dopo che il Capo di Gabinetto del Mibac ne aveva fatto richiesta lo scorso giugno. L’acquisizione delle designazioni dei rappresentati degli Enti territoriali e locali permetterà la costituzione della Commissione.

LA COMMISSIONE DEL SISTEMA MUSEALE NAZIONALE

La Commissione del Sistema Museale Nazionale è stata istituita con decreto ministeriale datato 21 febbraio 2018. Essa viene attivata presso la DG Musei e ad essa spettano sia compiti relativi all’accreditamento sia attività di proposta per il potenziamento del Sistema medesimo oltre che l’aggiornamento dei livelli di qualità.

La Commissione, nominata con decreto del Ministro, è presieduta dal Direttore generale Musei. Essa è composta dal presidente del Comitato tecnico-scientifico per i musei e l’economia della cultura, da quattro rappresentanti designati dal Ministro, da sei rappresentanti designati dalla Conferenza unificata, da due rappresentanti designati da ICOM Italia. Ai lavori della Commissione possono essere invitati a partecipare rappresentanti designati da organizzazioni e associazioni di categoria che hanno accordi con la DG Musei.

Lo scorso giugno, il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli ha firmato il decreto di nomina dei membri designati dal Mibac. I componenti indicati sono Barbara Jatta, direttrice dei Musei Vaticani; Manuel Roberto Guido, dirigente del Mibac; Martina De Luca, funzionaria del Mibac e Cristina Da Milano, in qualità di esperta.

I membri della Commissione indicati da Icom Italia sono, a quanto appreso da AgCult, la presidente Tiziana Maffei e Adele Maresca Compagna, vicepresidente che ha partecipato nei mesi scorsi a tutti i lavori preparatori per la definizione del Sistema museale nazionale con gli uffici del Mibact.

I componenti della Commissione non ricevono compenso, gettoni, indennità di alcun tipo. Sono scelti tra personalità di comprovata qualificazione professionale in materia di musei e altri luoghi della cultura e durano in carica quattro anni, rinnovabili.

IL SISTEMA MUSEALE NAZIONALE

Era stato l’ex ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini a firmare il decreto che aveva dato il via al Sistema Museale Nazionale. In base a tale decreto ministeriale, il Sistema è composto dai musei e dagli altri luoghi della cultura statali nonché dagli altri musei di appartenenza pubblica, dai musei privati e dagli altri luoghi della cultura pubblici o privati, che, su base volontaria, chiedano di essere accreditati. Finalità del Sistema è il potenziamento della fruizione del patrimonio culturale e la garanzia di un accesso di qualità per gli utenti e un miglioramento della protezione dei beni culturali, attraverso la definizione di livelli omogenei e di codici di comportamento e linee di politica museale condivise, comunque nel rispetto dell’autonomia dei singoli istituti e della loro varietà.

Lo stesso decreto ha definito anche le modalità di accreditamento dei singoli luoghi di cultura e adottato i Livelli uniformi di qualità (LUQ) ai quali ogni museo deve adeguarsi per poter entrare nel Sistema.

La Direzione Generale Musei del Ministero ha approvato in data 20 giugno 2018 un decreto sull’organizzazione del Sistema Museale Nazionale.

Approfondimenti:

Designazione dei rappresentati della Commissione del Sistema Museale Nazionale

Leggi anche:

Nasce il Sistema Museale Nazionale: ecco il decreto firmato da Franceschini

Mibact, nominati membri ministeriali Commissione Sistema museale nazionale

Sistema Museale nazionale, Lampis firma il decreto di organizzazione e funzionamento

 

Rispondi