Una delegazione della Fondazione Matera-Basilicata 2019 ha partecipato a un incontro con il ministro ai Beni e alle Attività culturali, Alberto Bonisoli, a Roma, al fine di illustrare nel dettaglio il programma culturale che si sta finendo di costruire in vista del 2019.

Per la Fondazione hanno partecipato il presidente, Salvatore Adduce, il direttore generale, Paolo Verri, e i manager Rossella Tarantino e Ariane Bieou.

Per il Comune di Matera hanno partecipato il sindaco, Raffaello de Ruggieri, e l’assessore alla Cultura, Giampaolo D’Andrea. Per il Polo museale della Basilicata, la direttrice, Marta Ragozzino.

Dopo il primo incontro nel quale Verri aveva illustrato per linee generali il programma, in questa circostanza i rappresentanti della Fondazione sono entrati nel dettaglio di alcuni specifici progetti con la loro articolazione mese per mese, a partire dalla cerimonia inaugurale in programma il 19 gennaio 2019.

“E’ stato un incontro molto proficuo durante il quale – commenta Adduce – abbiamo ribadito la totale disponibilità ad accogliere ogni possibile indicazione del Governo in materia di contenuti e di organizzazione e rafforzamento del programma culturale di Matera2019”.

Leggi anche:

Mibac, Bonisoli in Bulgaria: Plovidiv e Matera insieme per stupire l’Europa

Mibac, Bonisoli incontra i vertici di Matera 2019

Matera 2019, Bonisoli: Qui si gioca immagine internazionale del Paese, Sud sia ambizioso

Governo, Bonisoli annuncia: nella prossima finanziaria più risorse per la cultura

Rispondi