libri e giovaniLa Direzione generale biblioteche e istituti culturali del Mibac ha nominato la commissione valutatrice per il “Fondo per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario”. Compito della commissione è “accertare i requisiti di ammissione delle singole domande e di valutare la congruenza dei progetti con le finalità di promozione della lettura, tutela e valorizzazione del patrimonio librario, riorganizzazione e incremento dell’efficienza dei sistemi bibliotecari”.

IL FONDO PER LA LETTURA

Il Fondo è stato istituito dalla manovra correttiva 2017, che prevede “per potenziare il funzionamento dei sistemi bibliotecari locali”, “uno specifico Fondo con dotazione di 1 milione di euro annui a decorrere dall’anno 2018, destinato alla promozione della lettura, alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio librario, alla riorganizzazione e all’incremento dell’efficienza dei sistemi bibliotecari”.

Il Fondo risponde quindi all’esigenza di assicurare ai sistemi bibliotecari ulteriori risorse. Riconosce, inoltre, il ruolo fondamentale delle biblioteche scolastiche nel promuovere la lettura, con particolare riguardo agli utenti più giovani.

Il riparto del milione di euro è stato poi stabilito dal decreto interministeriale del 23 marzo 2018, in base al quale il 70 per cento è destinato per il sostegno ai sistemi bibliotecari provinciali e comunali e il 30 per cento per il sostegno delle biblioteche scolastiche.

I MEMBRI DELLA COMMISSIONE

Fanno parte della commissione valutatrice: Simonetta Buttò, Direttore dell’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU), con funzione di Presidente.

Elisabetta Castro, funzionario bibliotecario – Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU).

Laura Ciancio, funzionario bibliotecario – Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU).

Elena Ravelli, funzionario bibliotecario – Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU).

Marina Battaglini, Direttore della Biblioteca di archeologia e storia dell’arte di Roma.

Paola Puglisi, funzionario bibliotecario – Direzione generale Biblioteche e istituti culturali.

un rappresentante del MIUR.

Inoltre, con funzioni di segreteria della Commissione:

Michela Calisse, Direzione generale Biblioteche e istituti culturali, servizio II.

Valentina De Martino, Direzione generale Biblioteche e istituti culturali, servizio II.

Per approfondimenti:

Decreto Dg Biblioteche commissione valutatrice

Leggi anche:

Mibact, pubblicate le modalità di riparto del Fondo per la promozione del libro e della lettura

Mibact, ecco come sarà ripartito il Fondo per la promozione del libro e della lettura

Libro e lettura, depositata proposta di legge quadro dal Pd

Rispondi