Scadono il 9 settembre i termini per la domanda di partecipazione a “European Eyes on Japan”, il progetto di residenza artistica nato da una collaborazione tra la Fondazione Matera-Basilicata 2019 e EU Japan Fest, organizzazione giapponese di imprese private che ha come mission la realizzazione di coproduzioni con le Capitali Europee della Cultura.

Se quindi sei un fotografo e vivi in una delle regioni fra Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sicilia e se hai esposto almeno una volta i tuoi lavori, hai la possibilità di passare due settimane o più in Giappone per ritrarre luoghi, volti e anima del Paese del Sol Levante. 

Un fotografo proveniente da una delle regioni del Sud Italia sarà ospite di una delle prefetture del Giappone, per un periodo tra i 16 e i 25 giorni o più, per ritrarre la realtà locale secondo la propria sensibilità.

Le fotografie saranno esposte in Italia e in Bulgaria nel 2019, in Giappone nel 2020.

Per approfondimenti:

https://www.matera-basilicata2019.it/it/landing/residenza-artistica.html

avviso-pubblico-selezione-residenza-european-eyes-on-japan

Rispondi