L'ultima cena, affresco di Leonardo da VinciIn preparazione delle celebrazioni per il 2019, anno del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci (avvenuta il 2 maggio del 1519 ad Amboise, in Francia), già per la fine di questo 2018 il Polo Museale della Lombardia ha in programma un folto calendario di iniziative, tutte mirate a offrire alla città e ai suoi visitatori nuove possibilità di fruizione del capolavoro leonardesco.

Si comincia già a settembre con una serie di aperture serali straordinarie (dalle 19.00 alle 22.00, con ultimo ingresso alle 21.45) che prolungano l’orario di visita del Museo del Cenacolo Vinciano, grazie al sostegno di due importanti sponsor, che già in passato hanno collaborato con il Polo Museale: JTI Italia, azienda leader nel mercato globale del tabacco, e Lago, noto brand del design italiano.

La prima apertura è prevista già per questa domenica 2 settembre, sempre dalle 19 alle 22, con ingresso gratuito. Le altre aperture serali saranno invece il 13, il 15, il 20 e il 22 settembre, con gli stessi orari e con le consuete modalità e tariffe. Sarà possibile prenotare la visita al numero +39 02 92800360 (dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 18.30) o acquistare direttamente i biglietti on-line sul sito www.vivaticket.it > arte > musei > cenacolo vinciano. Anche grazie alla collaborazione di Skira e Vivaticket S.p.A., per l’occasione il Polo Museale della Lombardia ha previsto che ogni sera siano disponibili 180 posti non prenotabili in anticipo, ma acquistabili direttamente in cassa prima della visita (massimo n. 5 biglietti a persona). Le aperture proseguiranno inoltre nei mesi successivi, fino a dicembre 2018, ogni prima domenica del mese (a ingresso gratuito) e ogni terzo sabato del mese: 7 e 20 ottobre, 4 e 17 novembre, 2 e 15 dicembre.

Uno sponsor per il Cenacolo

Non solo, in previsione dei grandi afflussi al Museo e della grande visibilità che il Cenacolo avrà per tutto l’anno 2019, in occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, il Polo Museale vuole garantire la più ampia fruizione del capolavoro leonardesco prolungando l’orario di visita per un giorno alla settimana. Per questo abbiamo pubblicato sul nostro sito www.polomuseale.lombardia.beniculturali.it un bando per la ricerca di uno sponsor che sostenga i costi del prolungamento delle aperture del Museo dalle 19 alle 22 tutti i venerdì del 2019, a partire dal 18 gennaio: in questo modo ben 20.000 persone in più potranno visitare il Cenacolo Vinciano nel corso del 2019 e celebrare così il Cinquecentenario Leonardesco. Fino al 30 settembre 2018 aziende ed operatori economici avranno la possibilità di fare un’offerta per la sponsorizzazione, a partire da un importo di € 59.000 (vedi http://www.polomuseale.lombardia.beniculturali.it/).

Cinquecentario leonardesco: una mostra straordinaria

Proprio per il Cinquecentenario il Polo Museale ha organizzato infine una mostra di straordinaria qualità e interesse: dall’11 ottobre 2018 al 13 gennaio 2019 all’interno del refettorio saranno esposti dieci disegni preparatori di mano dello stesso Leonardo e dei suoi allievi provenienti dal Royal Collection Trust di Sua Maestà la Regina Elisabetta II. L’esposizione Leonardo da Vinci: prime idee per l’Ultima Cena sarà così un’emozionante occasione per ripercorrere il percorso creativo che ha portato il genio del Rinascimento italiano a concepire e realizzare il suo capolavoro.

Rispondi