Antonio Lampis Musei Artlab“Semplificare la macchina statale è la vera emergenza e sono fiducioso che ciò accada presto”. Il direttore della Dg Musei del Mibac Antonio Lampis affida a un post su Facebook alcune riflessioni a un anno esatto dal suo insediamento al Ministero alla guida dei musei statali italiani. “Un lavoro faticoso, tra riforme da completare e organici sguarniti – ricorda Lampis -. Tuttavia i musei ogni giorno di più concorrono massicciamente allo sviluppo della cultura indicato come compito fondamentale per la Repubblica dall’articolo 9 della Costituzione italiana. I dati dei milioni di concittadini che hanno acquistato i biglietti sono prova indiscutibile, sono numeri storici per l’Italia e di grande spicco in Europa”.

RINGRAZIAMENTI ALLA POLITICA E AI DIPENDENTI MIBAC

E allora, nel giorno del suo anniversario al Mibac, Lampis decide di “ringraziare i politici che con lungimiranza hanno creduto e credono nelle potenzialità dei musei italiani e tutti coloro che quotidianamente lavorano nel Mibac, nella direzione musei e chi lavora nei musei spesso in condizioni eroiche. Dai direttori che si assumono grandi responsabilità ai custodi che accolgono con un sorriso i visitatori”.

L’ESPERIENZA NON SI IMPROVVISA

Un pensiero va anche alla “famiglia e agli amici che non mi vedono quasi mai e alle persone validissime che stanno in massa andando in pensione o sono appena andate. Sostituirle non sarà facile per la lentezza dei procedimenti pubblici e perché alcune grandi esperienze non si improvvisano”.

CI SIA SPAZIO PER I GIOVANI

Infine, il Direttore generale Musei si augura che “i tanti risultati raggiunti ora crescano ancora, che i musei siano occasione di lavoro per tantissimi giovani che hanno atteso fin troppo e che possibilmente vengano a lavorare in una macchina amministrativa più efficiente e veloce. Insisto nel dire – conclude Lampis – che semplificare la macchina statale è la vera emergenza e sono fiducioso che ciò accada presto”.

Leggi anche:

Sistema Museale nazionale, Lampis firma il decreto di organizzazione e funzionamento

Artlab18, Lampis: Dai musei nuove opportunità di lavoro per gioventù tradita dalla crisi

Musei e videogame, Lampis: approfondire il linguaggio delle giovani generazioni

Musei, Lampis (Mibact): 2018 è anno dei record, ora evolvere racconto museale

Musei, Lampis (Mibact): “Sistema Museale alzerà range Italia nel turismo”

Musei, Lampis (Mibact): Spero che futuro sia ricco di opportunità e nuova occupazione per tanti giovani

Web strategy Musei, Lampis: Sistema museale dovrà puntare sulle connessioni digitali

Cultura e salute, l’esperienza di Bolzano nel racconto di Lampis

Rispondi