Expo Asl CulturaAl via la seconda edizione di Expo Asl Cultura, la rassegna delle buone pratiche di Alternanza Scuola Lavoro in ambito artistico-culturale e digitale organizzata dal Centro Studi Città di Foligno, Polo DiCultHer Umbria.

Appuntamento il prossimo 9-10 novembre 2018 a Foligno per una due giorni di esposizione delle esperienze di Alternanza Scuola Lavoro in ambito di Digital Cultural Heritage con l’obiettivo di far entrare in contatto gli Istituti e le organizzazioni pubbliche e private che hanno saputo cogliere l’occasione dell’ASL per co-progettare da protagonisti percorsi per lo sviluppo delle competenze degli studenti di Scuola Secondaria Superiore nel campo della salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale materiale, immateriale e DIGITALE.

Stand, workshop e focus tematici per scoprire come sfruttare le innovazioni digitali a favore del più importante patrimonio del nostro Paese, l’arte e la cultura, al fine di orientare le nuove generazioni verso le nuove professioni e carriere della culture digitali, in linea con le priorità del Manifesto “Ventotene Digitale”.

L’iniziativa, in attuazione del Protocollo d’Intesa siglato il 18 febbraio 2016 tra la Direzione Generale Educazione e Ricerca del Mibact e la Scuola a Rete DiCultHer, nasce per garantire contesto e sviluppi attuativi al ‘diritto di ogni cittadino ad essere educato alla conoscenza e all’uso responsabile del digitale per la conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale’, nella convinzione che il patrimonio culturale, oltre ad abilitare processi di costruzione identitaria, di educazione alla cittadinanza e di promozione del dialogo interculturale, rappresenti sempre più un volano di sviluppo ed una risorsa strategica nel concorrere, anche attraverso il digitale, a nuove modalità di condivisione dei saperi.

La partecipazione, del tutto gratuita, è aperta ad Istituti di Istruzione Secondaria Superiore e/o organizzazioni che hanno ospitato studenti in Alternanza Scuola Lavoro per tirocini, lavoro cooperativo o progetti di innovazione e ricerca in ambito artistico-culturale.

Approfondimenti:

Ecco il link per iscriversi

Rispondi