Tornano puntuali a settembre gli appuntamenti con Arte a colazione al Museo degli Innocenti. Da domenica 9 settembre alle 10 si rinnova infatti l’opportunità di visita del Museo, accompagnando alla scoperta delle collezioni d’arte e della storia dell’Istituto degli Innocenti una colazione sulla terrazza quattrocentesca del Verone con affaccio spettacolare sui tetti di Firenze.

L’iniziativa è promossa dal Museo in collaborazione con CoopCulture ed è in programma tutte le domeniche di settembre, sempre alle 10 (per partecipare è necessario prenotarsi al numero 055 2037308).

Arte a colazione abbina alla sosta golosa al Verone la visita guidata (partenza alle 11), in italiano e inglese, lungo i tre percorsi del Museo: storia, arte e architettura che raccontano le vicende e le memorie di un Istituto che da 600 anni si occupa di tutela e promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Dalla ‘finestrella ferrata’ ancora oggi visibile nel porticato l’itinerario si snoda fra le biografie dei “nocentini”, i due cortili monumentali, quello degli uomini e quello delle donne, fino alla Galleria con le opere di Domenico Ghirlandaio, Piero di Cosimo, Neri di Bicci e Sandro Botticelli.

Arte a colazione ha un costo complessivo 17 euro (ingresso+visita guidata+colazione), sono previste agevolazioni con la ‘formula famiglia’, 42 euro per due adulti e due bambini fino a 11 anni, e la ‘formula Noi due’, 32 euro per due adulti.

È possibile prendere parte anche alla sola visita guidata in partenza alle 11, in quel caso non è necessaria la prenotazione, ritrovo agli orari indicati negli spazi del bookshop, il costo della sola visita comprensivo del biglietto di ingresso è di 12 euro intero, 9 ridotto.

Rispondi