Bonisoli Camera OK spettacolo MuseiSi terrà nel 2019 il concorso del ministero dei Beni culturali per l’assunzione di 4.000 persone. Lo ha annunciato il ministro Alberto Bonisoli intervenuto a Milano alla conferenza stampa di presentazione per il rinvenimento a Como di centinaia di monete d’oro della tarda epoca imperiale.

La notizia era stata anticipata nei giorni scorsi dallo stesso ministro, che incontrando i sindacati aveva annunciato che “per quanto riguarda l’assunzione di nuovo personale, ho già attivato un canale con la Funzione Pubblica per indire alcuni concorsi, il primo dei quali dovrebbe vedere la luce all’inizio del prossimo anno”.

La carenza di personale, ha sottolineato, “è una delle emergenze che mi sta più a cuore. I prossimi lavoratori del ministero per i Beni e le Attività Culturali saranno assunti attraverso concorsi pubblici. L’ordine di grandezza con il quale ci muoviamo è di alcune migliaia di assunzioni”, ha concluso Bonisoli.

Nel complesso, i nuovo assunti saranno nel prossimo biennio circa 6000, come annunciato più volte nelle scorse settimane dal ministro.

Leggi anche:

Monete antiche a Como, Bonisoli: una scoperta che mi rende orgoglioso

Mibac, Bonisoli incontra i sindacati: priorità a sicurezza beni e assunzioni per concorso

Mibac, Bonisoli: necessario un piano straordinario di 6000 assunzioni

Mibac, Bonisoli: piano assunzioni partirà il prima possibile, soprattutto al Sud

Rispondi