Biblioteche partecipazione culturale Puglia

Paola Passarelli viene confermata direttore responsabile del periodico “Accademie & Biblioteche d’Italia”. A stabilirlo il decreto del ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli del 10 settembre 2018. L’atto segue il decreto ministeriale del 19 febbraio scorso con il quale l’allora ministro Dario Franceschini aveva conferito la carica a Paola Passarelli.

Passarelli eserciterà anche la rappresentanza legale del periodico. La norma prevede, infatti, che la carica di direttore responsabile e la rappresentanza legale di “Accademia & Biblioteche d’Italia” sia delegata dal Ministro dei Beni culturali, in qualità di proprietario del periodico, al Direttore generale competente per il settore, quindi al Direttore generale Biblioteche e Istituti Culturali.

IL PERIODICO “ACCADEMIE & BIBLIOTECHE D’ITALIA”

La Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali pubblica la rivista dal 1927. La pubblicazione, a carattere scientifico, tratta argomenti di bibliografia, bibliologia e biblioteconomia. Esso ha cadenza trimestrale ed si compone di cinque rubriche: Editoriale, Temi e Problemi, Focus, Documenti e informazioni (Leggi e regolamenti, Convegni e mostre, Recensioni e segnalazioni), La parola a… .

Lavora alle pubblicazioni del periodico un Comitato di Redazione composto da rappresentanti di archivi, biblioteche, istituti culturali e Regioni. I contributi degli autori sono a titolo gratuito. La DG Generale Biblioteche e Istituti culturali dedica, nel sito istituzionale, una sezione al periodico. In essa si legge che la rivista “vuole rappresentare la realtà dell’Amministrazione con tematiche legate ad aspettative, programmi e problemi delle Biblioteche e delle Istituzioni culturali italiane”.

Approfondimenti:

Decreto di nomina

Leggi anche:

Mibact, Paola Passarelli sarà la nuova direttrice del periodico “Accademie & Biblioteche d’Italia”

Rispondi