“Condivido la svolta impressa dal Ministro dei Beni Culturali Bonisoli per dare massima flessibilità alla programmazione delle giornate gratuite ai musei. Il Ministro non dia retta al suo predecessore Franceschini, un ex ministro bocciato dai suoi stessi concittadini nel collegio elettorale di Ferrara, tanto per dirne una”. Lo dichiara Francesco Giro, senatore di Forza Italia.

“Piuttosto Bonisoli non parli solo di biglietti gratis ai musei, ma dica cosa vuol fare con le pseudo riforme fatte dalla sinistra e da Franceschini che hanno sfasciato il Ministero e il sistema di tutela delle soprintendenze, polverizzando le responsabilità e moltiplicando le poltrone. E meno male che Franceschini parlava di semplificazione amministrativa con le cosiddette soprintendenze unificate e miste. Ora dopo il crollo di un tetto in una chiesa al Foro Romano scopriamo che le responsabilità erano in capo addirittura a 11 persone. Che orrore! Bonisoli ora ci dica cosa vuol fare e azzeri la riforma Franceschini”.

Leggi anche:

Roma, la denuncia di Giro (FI): “Allarme degrado al Foro Romano”

Cultura, Giro (FI): Smantellare riforma Franceschini e rimandare a casa i direttori stranieri

Rispondi